Impianti per il recupero dei coloranti naturali "Enocianina" - Pentafood

Vai ai contenuti

Menu principale:

Impianti per il recupero dei coloranti naturali "Enocianina"

TRATTAMENTO ALIMENTARE

IMPIANTI per il RECUPERO dei COLORANTI NATURALI “ENOCIANINA”

Questi impianti sono largamente utilizzati per il recupero degli antociani presenti nel succo d’ uva.
Gli impianti oltre a una automazione che garantisce la non presenza uomo utilizza colonne con all’ interno resine adsorbenti, queste per la loro struttura sono in grado di adsorbire gli antociani presenti nel succo d’uva rossa e di rilasciarli in soluzioni alcoliche.
Il succo d’uva preventivamente filtrato attraversa il letto di resina adsorbente cedendo le sostanze organiche coloranti composte per la quasi totalità da antociani, catechine e proantocianidine.
In uscita dall’ impianto si produce un succo d’uva trasparente che normalmente viene impiegato per produrre zucchero d’uva.
A fine ciclo la resina è satura di colorante naturale (antociani), per il recupero di tali sostanze l’ interno delle colonne contenenti resina viene dilavato per il recupero del prodotto e successivamente per la rimozione degli zuccheri l’ impianto viene rigenerato con una soluzione alcolica ben definita superiore ai 50°.
Questa operazione produce un eluato rosso intenso che mediante una torre di distillazione separa l’alcol dal colorante naturale in soluzione acquosa.
Questa soluzione concentrata di colorante viene polverizzata e commercializzata come colorante naturale.
Con la stessa tecnica è possibile estrarre i tannini dai succhi d’uva bianchi.

Pentacque SRL  Divisione Food Realizza, Progetta, installa impianti di trattamento alimentare in varie soluzioni  e per ogni esigenza

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu