Impianti purificazione soluzioni alcoliche del malto - Pentafood

Vai ai contenuti

Menu principale:

Impianti purificazione soluzioni alcoliche del malto

TRATTAMENTO ALIMENTARE

IMPIANTI per la PURIFICAZIONE di SOLUZIONI ALCOLICHE MALTO

Per produrre una soluzione alcolica limpida senza sali minerali, aminoacidi, polifenoli, acidi organici, aldeidi e chetoni. le soluzioni alcoliche ottenute dalla fermentazione del malto vengono sottoposte a un sistema di demineralizzazione e decolorazione con resine a scambio ionico ed adsorbenti.
Le soluzioni alcoliche di malto contengono dai 140 ai 190 ml/l di alcol.
Questi impianti sono una valida alternativa alla distillazione, i cationi minerali e gli aminoacidi sono scambiati dalla resina cationica, gli anioni minerali e gli acidi organici dalla resina anionica.
Gli impianti automatizzati possono essere implementati da ulteriori passaggi su resine e carboni adsorbenti, questo passaggio assicura l’ eliminazione dalla soluzione dei polifenoli.
La resina adsorbente, dopo la demineralizzazione, adsorbe reversibilmente i polifenoli ed il prodotto risultante è limpido ed inodore.
Per migliorare ulteriormente il risultato finale e’ possibile inserire in coda una colonna a carboni attivi a perdere.
La conducibilità della soluzione di partenza è normalmente intorno ai 2000 µS/cm data dalla presenza dei sali minerali.
Il prodotto trattato in uscita dall’ impianto risulta essere decolorato e demineralizzato con una conducibilità inferiore ai 10 µS/cm questo prodotto normalmente viene utilizzato per la produzione di bevande a basso contenuto alcolico.



Pentacque SRL  Divisione Food Realizza, Progetta, installa impianti di trattamento alimentare in varie soluzioni  e per ogni esigenza

 
Torna ai contenuti | Torna al menu